Chris Pratt aka Star Lord e la foto d'infanzia in cui sembra Chucky, la bambola assassina

Autore: Simona Vitale ,

Avete mai pensato che l'affascinante Chris Pratt, ovvero l'interprete di Star-Lord in Guardiani della Galassia, potesse avere qualche somiglianza con l'inquietante Chucky, il protagonista della saga di film de La bambola assassina?

Immaginiamo che la risposta sia no. Eppure c'è chi pensa il contrario...

Advertisement

La sorella di Chris, Angie Rae, ha recentemente trovato una foto di suo fratello quando era piccolo. Anche allora Chris era semplicemente... adorabile. Sfortunatamente per Chris, suo fratello Cully e la moglie Brandy non hanno potuto fare a meno di sottolineare, guardando la foto del piccolo Chris, quanto fosse somigliante al mostruoso Chucky!

Condivisa su Instagram, la foto "effettivamente" sembra mostrare una certa somiglianza tra Chris e Chucky, oltre che nell'abbigliamento anche nel sorriso del piccolo Pratt e della bambola assassina.

Advertisement

La buona notizia per Chris Pratt è che presto ci sarà un nuovo Chucky a distogliere l'attenzione da lui. Orion Pictures ha, infatti, diffuso nelle scorse settimane un'immagine del reboot de La bambola assassina, in cui vediamo la temibile bambola Chuchy in versione rivisitata rispetto a quella realizzata dall'ideatore della saga Don Mancini (estraneo a questo nuovo progetto cinematografico).

La bambola assassina vede come protagonista una madre (Aubrey Plaza) che dà a suo figlio (Gabriel Bateman) una bambola giocattolo per il suo compleanno, ignara della sua natura più sinistra, visto che è posseduta dallo spirito di un serial killer.

Per quanto riguarda Chris Pratt, invece, l'attore ritornerà sul grande schermo in Avengers 4 e, forse, in Guardiani della Galassia Vol. 3, pellicola che per il momento è stata però ufficialmente messa in pausa. Le riprese del film, infatti, sono state posticipate fino a quando Marvel non troverà un nuovo regista ora che James Gunn non fa più parte del progetto.

O chissà che Pratt non possa entrare a far parte in qualche modo dell'universo cinematografico de La bambola assassina. Del resto la somiglianza tra l'attore e Chucky è ormai lampante per il popolo del web...  

Via: ComicBook

Advertisement
Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Come finisce Decision to Leave, il film e il caso spiegato

Confuso dal finale di Decision to Leave? Leggi la spiegazione del caso poliziesco e di quanto succede nella scena finale in questo approfondimento.
Autore: Elisa Giudici ,
Come finisce Decision to Leave, il film e il caso spiegato

Confusi dal finale di Decision to Leave? È comprensibile. Il film di Park Chan-wook infatti porta lo spettatore nei meandri di un’investigazione poliziesca complessa, con tanto di salto temporale a metà film. Non solo: c’è un’ulteriore evoluzione rispetto alla prima investigazione, senza dimenticare un finale tutto da decifrare.

C’è molto da scoprire insomma in un film bellissimo ma che richiede molta attenzione allo spettatore, come anticipato nella recensione di Decision to Leave.

Sto cercando altri articoli per te...