Come finisce Animali Fantastici 3 e cosa rivela su Silente e Grindelwald

Autore: Elisa Giudici ,
Copertina di Come finisce Animali Fantastici 3 e cosa rivela su Silente e Grindelwald

Ambientato quattro anni dopo I crimini di Grindelwald, il terzo film della saga di Animali fantastici, da titolo, è pronto a rivelare i punti oscuri della vita di Albus Silente, con un punto fermo che mai cambia: il suo rapporto ricco di rimpianto ed emozione con Gellert Grindelwald.

A fine film gli equilibri tra i due uomini che tentano di far scoppiare o fermare la guerra contro i babbani si assestano in modo nuovo, dopo un duello mozzafiato. Se vuoi saperne di più puoi leggere la guida completa su Gellert Grindelwald o la recensione del film

Advertisement

Animali fantastici - I segreti di Silente Animali fantastici - I segreti di Silente Il professor Albus Silente sa che il potente mago oscuro Gellert Grindelwald è intenzionato a prendere il controllo del mondo magico. Non essendo in grado di fermarlo da solo, Silente ... Apri scheda

Advertisement
Spoiler alert! Click to reveal

Il Qilin sancisce che Silente ha un cuore puro

Perché il patto di sangue tra Silente e Grindelwald si rompe?

Perché si scontrano due incantesimi scagliati da chi ha sottoscritto il patto. Silente lo spiega così “lui voleva uccidere, io volevo proteggere”, riferendosi a Credence.

Perché il Qilin s’inchina a Silente?

Perché nonostante i suoi errori e rimpianti, Silente ha un cuore puro e la personalità più adatta a governare sul mondo magico. Silente però rifiuta l’incarico.

Il piano di Silente di occultare il vero qilin creando cinque copie della valigia di Newt porta i suoi frutti. Grindelwald è riuscito a ingannare tutti facendosi incoronare capo supremo del mondo magico e scagliando una maledizione crociatus contro Jacob, accusato di aver attentato alla sua vita.

Warner Bros
Animali fantastici 3 - Grindelwald
Mads Mikkelsen nel ruolo di Grindelwald

Quando tutto sembra perduto però Lally, l’assistente di Newt, tira fuori la vera valigia, passata fino a quel momento inosservata. Dalla valigia emerge il vero qilin, che esamina i candidati e, a sorpresa, s’inchina di fronte a Silente. È lui, nonostante gli sbagli del passato, ad avere il cuore più puro e il carattere più giusto per guidare il mondo magico. Silente ringrazia l’animale ma rifiuta la carica. Il Qilin dunque si dirige verso Vicência Santos, che diventerà capo del mondo magico.

Grindelwald decide di uccidere Credence, in realtà già piuttosto vicino alla morte. Sia Albus che Aberforth scagliano una magia per proteggere il ragazzo. La potenza di questi tre incantesimi combinati fa vacillare il patto di sangue tra Gellert e Albus: il ciondolo si rompe, i due sono liberi di uccidersi.

Il duello tra Grindelwald e Silente

Perché Grindelwald e Silente non terminano il loro duello in Animali fantastici 3?

Perché nonostante la rottura del patto, nessuno dei due vuole davvero uccidere l’amico. Gellert dice ad Albus: “Non sono mai stato tuo nemico; né allora né adesso.”.

I due antichi amanti possono finalmente fronteggiarsi. Si consuma un duello serratissimo, che si conclude quando entrambi, a distanza ravvicinata, hanno la bacchetta puntata l’uno contro l’altro...e la mano sul petto dell’avversario, dove sentono battere il cuore. Forse nessuno dei due ha tentato davvero fino in fondo di uccidere l’altro: in entrambi è ancora troppo forte il ricordo del passato.

Grindelwald è il primo a ritirarsi. Prima di darsi alla fuga dice a Silente:

Chi ti amerà ora Silente? Ora sei solo

Parole che, alla luce della scena finale, restituiscono tutta la malinconia e la solitudine del preside di Hogwarts.

Gellert rivela a Silente di non avere mai avuto intenzione di ucciderlo:

Non sono mai stato tuo nemico; né allora né adesso.

L’impressione è che, anche con il patto infranto, Grindelwald non tenterà di togliere di mezzo Silente nell’immediato.

Credence, in fin di vita, realizza il suo ultimo desiderio. Aberforth, rivelatosi suo padre, lo abbraccia e lo aiuta a scendere le scale. Potrà finalmente tornare a casa per quel poco che gli resta.

Dopo la fuga di Grindelwald, il capo degli auror Theseus chiede a Silente:

promettimi che lo cercherai sul serio e lo fermerai.

Albus però non risponde.

Il matrimonio tra Queenie e Jacob

Come finisce animali fantastici 3?

Silente e Newt sventano il piano di Grindelwald, portando alla cerimonia per la scelta del capo supremo il vero qilin, che s’inchina di fronte. Silente, che rifiuta l’incarico. Un incantesimo rompe il patto di sangue tra lui e Gellert, che cominciano ad affrontarsi. Nessuno dei due ha la meglio, perciò il duello finisce in parità e Gellert fugge, dopo aver detto ad Albus di non averlo mai considerato un nemico. Nel finale Queenie e Jacob si sposano.

Dopo tante peripezie, finalmente Queenie e Jacob possono sposarsi. Per l’occasione, Newt incontra di nuovo Tina e tra i due sembra riaprirsi un timido spiraglio d’interesse reciproco.

Warner Bros
Animali fantastici 3 - Silente e Newt
Silente e Newt

Newt vede Silente sulla panchina dall’altro lato della strada dove si trova la pasticceria di Jacob (dove fervono i preparativi per il matrimonio), indeciso se entrare o meno. Il magizoologo ora ha capito il carattere di Silente e sa che i suoi pensieri ora sono per Gellert e che probabilmente non parteciperà al matrimonio. Newt lo rassicura sulla sua fedeltà alla causa e Silente gli dice che, dovesse ripresentarsi l’occasione, ricorrerà ancora a lui nella lotta contro Grindelwald.

Il film finisce con Silente che cammina solo, sotto la neve, pensoso e malinconico. Soprattutto solo, come predetto da Gellert.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Harry Potter e Animali Fantastici: tutti i film e l'ordine in cui guardarli

L'universo magico di Harry Potter vanta ben 8 pellicole, il prequel Animali fantastici e due speciali. Ecco tutti i film e l'ordine in cui guardarli.
Autore: Giacinta Carnevale ,
Harry Potter e Animali Fantastici: tutti i film e l'ordine in cui guardarli

Se vi state chiededo come vedere tutti i film di Harry Potter e i suoi spin-off intitolati Animali Fantastici siete nel posto giusto. 

Sono passati oltre 20 anni da quando un bambino di nome Daniel Radcliffe è diventato una superstar internazionale, incarnando un maghetto di nome Harry Potter nel primo film di una saga fantasy destinata a cambiare la storia dei blockbuster. Nel 2001 usciva nelle sale italiane Harry Potter e la Pietra Filosofale.

Sto cercando altri articoli per te...