One Piece Film: Red, recensione: più musical che azione

Autore: Elisa Giudici ,
Recensioni
3' 10''
Copertina di One Piece Film: Red, recensione: più musical che azione

One Piece Film: Red è un film che se ne frega della sua stessa spendibilità a livello internazionale ed è anche giusto così, considerando quanto il botteghino giapponese è sostenuto dalle pellicole nipponiche. A differenza dei film animati statunitensi infatti, attentamente calibrati per arrivare e parlare agli spettatori di tutti i continenti (quale che sia la loro cultura e la loro lingua), il lungometraggio diretto da Gorō Taniguchi è stato ideato avendo ben in mente solo il pubblico giapponese, con i suoi gusti e le sue passioni.

In una nazione in cui andare con gli amici al karaoke è un’esperienza tanto comune e trasversale quanto mangiare al ristorante o prendere un caffè in caffetteria, non stupisce dunque che si sia pensato di trasformare il tradizionale lungometraggio cinematografico dedicato al manga di Eiichiro Oda in una sorta di sing along, quasi un musical.

Advertisement

Chi è Uta, la protagonista di One Piece Film Red

Sono ben sette infatti i brani inediti sparsi per il film e cantati da Uta, la protagonista assoluta del film. Personaggio inedito creato appositamente per la pellicola, Uta è una giovane idol, ovvero l’equivalente orientale dei cantati pop nostrani. Carina, talentuosa e versata sia nel canto sia nel ballo, una idol ha come missione quella di intrattenere il suo pubblico dedicandosi costantemente a coltivare la propria immagine pulita e spensierata, con una costruzione puntuale del look e dei messaggi positivi e mai sfidanti da lanciare al pubblico.

Uta potrebbe essere una cantante solista J-Pop o K-Pop D’altronde a darle voce cantando le canzoni di One Piece Red c’è Ado, una giovanissima cantante giapponese la cui fama è esplosa qualche anno fa, quando ancora era minorenne e che ha raggiunto i vertici delle classifiche nipponiche con i pezzi presenti nella colonna sonora del film. Anche il pubblico italiano potrà apprezzare la sua voce limpida e il suo talento d’interprete, dato che l’adattamento italiano ha fatto la precisa scelta di lasciare le canzoni in giapponese, ovviamente sottotitolate in italiano.

Advertisement

Le canzoni di Uta sono la spina dorsale di un film musicale, che fa dei brani pop un elemento portante della trama e dell’azione. Dalla musica infatti Uta trae un potere molto speciale, che è intenzionata a mettere al servizio di un mondo senza più pirati, Marina e guerre. Finirà ovviamente per scontarsi con la ciurma di Cappello di paglia, che si rivela sin dal trailer essere un suo amico d’infanzia.

Qualcuno ha storto il naso di fronte al ruolo defilato che i protagonisti di One Piece giocano in One Piece Film: Red.Personaggi storici come Nami, Chopper, Sanji e Zoro hanno appena un pugno di battute, mentre Uta si prende tutta la scena, sia nelle sequenze action (animate con grande dinamismo e coerenza rispetto allo stile anime), sia in quelle drammatiche.

Un piccolo sacrificio per il pubblico nostrano, che forse non potrà apprezzare tutti i riferimenti culturali e musicali del film, comunque godibilissimo. Un sacrificio però ampiamente compensato dal ruolo più che importante che gioca Shanks il Rosso (un personaggio cruciale per i destini di One Piece, ma che appare piuttosto di rado), che dà spessore al film e lo rende più memorabile ed emotivamente potente del solito un filler. Rimane un’aggiunta accessoria alla storia principale, certo, ma una che si spinge oltre il semplice riempitivo d’intrattenimento.

One Piece Film: Red arriverà nelle sale con una distribuzione limitata nel tempo e nel circuito cinematografico. Scopri quando e dove vederlo consultando questo approfondimento sulle date d’uscita di One Piece Film Red in Italia.

L’immagine di copertina di questo articolo è presa da One Piece Film: Red di Anime Factory

Commento

Nospoiler.it

72

Riservato ai fan di One Piece che hanno almeno un’idea generale degli sviluppi recenti dell’anime e del manga, Red dona spettacolo e qualche momento drammatico di livello. Un filler riuscito.

Pro

  • Il ruolo giocato da Shanks nella trama
  • La continuità di stile rispetto all’anime
  • Le animazioni d’alto livello, anche nelle scene d’azione
  • Il personaggio “filler di lusso” di Uta

Contro

  • Troppe canzoni rispetto alla durata del film
  • Incomprensibile per chi non abbia già familiarità con One Piece
Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

One Piece Film: Red in anteprima a Lucca Comics 2022, tutti i dettagli

Ecco dove e quando verrà proiettato in anteprima italiana One Piece Film: Red, il nuovo film dedicato al manga più conosciuto al mondo.
Autore: Marco Manvati ,
One Piece Film: Red  in anteprima a Lucca Comics 2022, tutti i dettagli

One Piece Film: Red, il nuovo lungometraggio dedicato all'anime più conosciuto e redditizio al mondo, verrà proiettato in anteprima durante il Lucca Comics and Games 2022, che si terrà per l'appunto a Lucca dal 28 ottobre all'1 novembre.

Uscito in Giappone lo scorso 6 agosto, il film ha ricevuto numerosi consensi non solo da parte della critica ma anche dai fan appassionati del manga e dell'anime, riuscendo a racimolare ben 86 milioni di euro e 8,6 milioni di biglietti staccati. Realizzata in occasione del 25° anniversario del manga e dei 1000 episodi trasmessi in TV, la pellicola è la prima che vede un coinvolgimento diretto dell’autore Eiichiro Oda.

In Italia One Piece Film: Red verrà distribuito da Anime Factory, etichetta di Plaion Pictures. Sebbene non ci sia ancora una data di uscita ufficiale per il fronte italiano (è stato annunciato un generico autunno 2022), il film vedrà una prima proiezione il giorno 29 ottobre, per l'appunto in occasione della fiera lucchese. L'annuncio è stato dato tramite un breve video che potete vedere di seguito.


Per coloro che non sono particolarmente informati su questa nuova iterazione cinematografica del manga, One Piece Film: Red è incentrato su Shanks, un noto pirata che da ragazzino fece da mozzo della ciurma di Gol D. Roger (vero e solo Re dei Pirati), e su sua figlia - nonché cantante dalla voce eccezionale - Uta. Durante uno dei suoi concerti dal vivo, i Pirati di Cappello di Paglia, guidati da Luffy, scoprono che la sua voce nasconde in realtà un pericolo che potrebbe cambiare il mondo. Toccherà quindi a Luffy e a Shanks mettersi in azione.

Riguardo il film sappiamo inoltre che sarà a metà tra il canonico e il non canonico: non si inserirà nell'opera principale di Oda ma conterrà alcune informazioni che dovrebbero invece rivelarsi canoniche.

Sto cercando altri articoli per te...