Cosa succede nel finale di The Watcher: chi è l'Osservatore?

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Copertina di Cosa succede nel finale di The Watcher: chi è l'Osservatore?

Dopo il successo della serie TV dedicata al serial killer Jeffrey Dahmer, la seconda serie di Netflix più vista di sempre, il nuovo show realizzato dal Re Mida Ryan Murphy è nella Top Ten delle serie TV più viste del servizio streaming della grande N rossa. Si tratta di The Watcher che è basata su una terrificante storia vera.

The Watcher racconta l'incredibile storia vissuta davvero da una famiglia americana, i Brannock, che si spostato dalla metropoli affollata di New York verso quella che pensano essere una periferia di provincia tranquilla. Ovviamente, i Brannock scoprono che la casa che hanno scelto, al 657 Boulevard di Westfield in New Jersey, non è affatto quella dimora sicura che pensavano che fosse: al suo interno e al suo esterno avvengono fatti strani.

Advertisement

Oltre a ciò, i Brannock ricevono delle lettere firmate da qualcuno che si fa chiamare l'Osservatore. In queste inquietanti lettere scritte a macchina i Brannock leggono di questo Osservatore, che conosce tutti i loro spostamenti e i loro problemi familiari. Qualcuno che li osserva costantemente e che scrive stranezze del tipo "la casa ha bisogno di sangue giovane", qualcuno la cui identità è celata.

Come in un perfetto giallo, il colpevole può essere chiunque e la serie, episodio dopo episodio, mette praticamente in gioco tutti, anche i più insospettabili. Ebbene, cerchiamo di capire cosa succede nel finale di The Watcher. Quindi attenzione, da qui in poi l'articolo su come finisce la serie TV The Watcher è piena di spoiler!

The Watcher The Watcher Lettere inquietanti. Strani vicini. Minacce sinistre. Una famiglia si trasferisce nella casa dei sogni di periferia, solo per scoprire di aver ereditato un incubo. Apri scheda

Nell'episodio finale di The Watcher Nora e Dean riprendono le loro vite a New York e hanno deciso di mettere in vendita la casa al 657 Boulevard.

Nora è andata avanti grazie alla spinta che il suo successo artistico le ha dato, mentre Dean non riesce a darsi pace: si continua a chiedere chi mai potrà essere l'Osservatore.

L'intervento di Theodora Birch

Netflix
The Watcher - Theodora Birch in primo piano

Quando i Brannock sono a casa a New York, torna in gioco Theodora Birch, che si trova in un letto d'ospedale poiché il suo cancro è peggiorato e purtroppo la sta conducendo alla morte. L'investigatrice privata che fino a quel punto li ha aiutati a cercare l'identità dell'Osservatore si rivela come essere lei l'Osservatore. Birch offre una serie di motivi plausibili ma che poi, al momento del funerale di Theodora, vengono fatti crollare dalla figlia di quest'ultima.

La scelta di Theodora si deve al fatto che, prima di morire, aveva intenzione di fare un'ultima buona azione regalando un po' di pace a Dean dando a lui il volto dell'Osservatore. Ma questo inganno a fin di bene è durato davvero poco poiché a rivelare il piano di Theodora è stata la stessa figlia al suo funerale.

Advertisement

Karen compra 657 Boulevard

Netflix
The Watcher - Karen in primo piano con una giacca blu

Karen è una delle maggiori sospettate di essere l'Osservatore. Gli indizi sulla colpevolezza di Karen sono sparsi per tutta la stagione di The Watcher: è impicciona, spinge Nora a far vendere la casa a un prezzo più basso e la vuole spingere persino a divorziare da Dean. È chiaro che anche la relazione con il capo della polizia locale la faccia sembrare molto coinvolta, ma alla fine si scopre che il suo interesse è puramente economico: Karen vuole 657 Boulevard tutta per sé.

Per dimostrare però che Karen non è l'Osservatore, la serie mostra quest'ultimo all'ingresso della casa con Karen. Alla fine anche l'ex amica di Nora abbandona la casa in preda al panico.

I vicini dei Brannock

Netflix
The Watcher - Jasper e Pearl guardano i nuovi vicini
Pearl e Jasper Winslow

Tutta la serie di The Watcher punta il dito sui vicini di casa dei Brannock. Alla fine pare chiaro che sia Pearl che Maureen che John puntino a spaventare i vicini sfruttando la storia dell'Osservatore e che quindi non siano strettamente legati agli avvenimenti del maniaco osservatore.

Advertisement
Netflix
The Watcher - Maureen e Mitch in piedi, indossano una tuta blu
Mitch e Maureen

Tutti i vicini dei Brannock sembrano essere interessati alla storia del luogo e quindi al non fare trasformare le abitazioni in case moderne. Ciò secondo loro rovinerebbe in qualche modo la tradizione, la storia del luogo stesso. A loro poi, nell'ultimo episodio finale di The Watcher, si aggiunge anche il professore Roger Kaplan, che però è interessato alle case di quella zona non in maniera morbosa.

Advertisement

Netflix
The Watcher - Roger Kaplan in primo piano
Il professore Roger Kaplan

Durante la serie The Watcher quindi i vicini dei Brannock si sono messi d'accordo per spaventare i vicini e per farli andare via, ma nessuno aveva davvero intenzioni violente. Quindi si può affermare che siano stati loro a ingaggiare la ragazza dalle treccine per infilarsi nel letto di Dean, che siano stati loro a far suonare della musica dalla cantina e che siano stati loro a mettere insieme la storia di John Graff.

Netflix
The Watcher - John Graff con le lettere in mano
John Graff

È invece improbabile che siano stati loro a uccidere il furetto dei Brannock o il cagnolino di Karen: non danno l'idea di un gruppo violento.

Andrew Pierce ha detto la verità?

Netflix
The Watcher - Andrew Pierce beve acqua
Andrew Pierce

Andrew Pierce è il povero uomo la cui moglie si è suicidata al 657 Boulevard. Andrew Pierce entra in scena quando viene contattato dall'investigatrice Theodora Birch, per raccontare la sua storia a Dean. 

La storia di Andrew sembra reale fino a quando Dean Brannock non scopre che il ragazzo è un attore professionista. Questo ovviamente mette in discussione la sua confessione, anche se quando Dean intercetta Andrew per strada, quest'ultimo non cede e conferma che la sua storia è tutta vera.

Quindi Andrew avrebbe ricevuto le lettere dell'Osservatore e lui stesso avrebbe visto la vicina Maureen e i vicini bere sangue di un bambino e comportarsi come una setta. Tutta la storia sembra un po' esagerata. Andrew potrebbe infatti aver male interpretato ciò che ha visto e potrebbe essere stato influenzato dal brutto periodo che stava vivendo. Non bisogna dimenticare che la stessa Theodora lo bolla come un "racconta balle".

Il finale di The Watcher per Dean e Nora

Dopo la fuga di Karen dal 657 Boulevard, la casa viene comprata da una nuova famiglia, ignara ovviamente dell'esistenza dell'Osservatore. Dalle ultime immagini del finale di The Watcher è chiaro che Dean non si è ancora dato pace per ciò che è accaduto alla sua famiglia e per non aver mai trovato il mittente di quelle lettere scritte a macchina firmate l'Osservatore.

Dean è il nuovo Osservatore?

Netflix
The Watcher - Dean parla con il nuovo proprietario della casa

Nell'ultima sua scena, Dean è davanti la casa perché sta ripensando a ciò che gli è successo. Ma c'è un'altra chiave di lettura molto interessante: Dean si presenta al nuovo proprietario di casa con il nome di John, che è quello di John Graff ovvero quello dell'inquilino che - si racconta - ha ucciso tutta la sua famiglia per dare del sangue alla casa 657 Boulevard.

Oltre a ciò, quando Dean saluta il nuovo proprietario, tale Ben, al 657 Boulevard risponde con un misterioso "sicuramente" alla domanda di Ben "Ci vedremo in giro?".

Questa situazione fa pensare che Dean possa essere il nuovo Osservatore (magari in una seconda stagione di The Watcher). La sua ossessione per quella casa potrebbe trasformarsi in una volontà di emulare l'Osservatore e far vivere ai nuovi proprietari al 657 Boulevard lo stesso trauma vissuto dalla sua famiglia.

Perché Nora è davanti al 657 Boulevard

Netflix
The Watcher - Nora in auto

Il finale di The Watcher regala l'ultima inquadratura a Nora, che si trova in auto davanti al 657 Boulevard. Poco prima di girarsi a guardare la casa, Nora guarda per qualche momento davanti a sé, facendo capire al pubblico che ha visto suo marito allontanarsi con la sua auto. Quindi Nora dimostra di avere la stessa ossessione per la casa che ha suo marito ed è curiosa di sapere chi ci vive e se i nuovi inquilini ricevono le lettere dell'Osservatore.

Chi è quindi l'Osservatore?

Come comunica la stessa serie TV The Watcher alla fine, l'Osservatore nella realtà, a oggi 18 ottobre 2022, non è mai stato individuato. Nella serie TV il mistero è molto fitto e non viene sciolto nemmeno nel finale di The Watcher, quindi non si sa chi è l'Osservatore

A questo misterioso personaggio di The Watcher è implicabile certamente la scrittura delle lettere e l'uccisione degli animali, oltre che la telefonata fatta dal 657 Boulevard al Motel dove alloggiano Nora e i due figli. È evidente che anche l'Osservatore, così come i vicini dei Brannock, è a conoscenza dell'esistenza dei tunnel sotterranei, che conducono al 657 Boulevard, o di qualche altro passaggio segreto mai scoperto.

The Watcher è disponibile in streaming su Netflix.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Netflix svela la classifica delle serie TV più popolari del 2022

Scopri quali sono state le serie televisive dell'anno 2022 più viste sulla famosa piattaforma di streaming di Netflix, tra conferme e sorprese.
Autore: Rebecca Megna ,
Netflix svela la classifica delle serie TV più popolari del 2022

Netflix ha svelato la classifica delle serie TV più viste nel 2022. Sono due le liste che la piattaforma di streaming ha condiviso: una comprende la selezione delle serie TV statunitensi più popolari, la seconda indica le serie TV di tutto il mondo più viste.

A guidare la classifica delle serie TV statunitensi più popolari del 2022 su Netflix è la quarta stagione di Stranger Things. Si tratta della serie dei record, che è rimasta salda al primo posto della Top 10 di Netflix fino alla fine del 2022.

Sto cercando altri articoli per te...