Warner Bros. annulla l'evento DC più atteso dai fan

Autore: Giuseppe Benincasa ,
News
1' 33''
Copertina di Warner Bros. annulla l'evento DC più atteso dai fan

Dopo aver cancellato l'uscita del film Batgirl, senza dargli nemmeno una possibilità in streaming su HBO Max, la nuova dirigenza Warner Bros. ha deciso di non riunirsi con i fan per il DC Fandome 2022.

La triste notizia per i fan è arrivata quindi durante un periodo di completa ristrutturazione per l'interno universo cinematografico e televisivo dei prodotti DC, che sono collegati alla proprietà Warner Bros.

Advertisement

Il DC Fandome è nato nel 2020, durante la Pandemia, per tenere i fan aggiornati sulle uscite DC, sia cinematografiche che televisive e fumettistiche. Un evento realizzato anche con rivelazioni interessanti sul dietro le quinte dei progetti in sviluppo ma soprattutto che ha visto la partecipazione delle star coinvolte nei vari progetti: da James Gunn per Peacemaker a Matt Reeves per The Batman. Oltre a loro anche famosi disegnatori DC e attori e attrici di rilievo.

Advertisement

Insomma, il DC Fandome è stato un evento realizzato per appassionare i fan e c'è anche riuscito. Ma solo dopo due anni Warner Bros. ha deciso di non portarlo in diretta streaming. Il motivo ufficiale dell'annullamento è stato dato da un comunicato ufficiale:

Con il ritorno degli eventi dal vivo in carne e ossa, Warner Bros. Discovery è entusiasta di potersi confrontare con i nostri fan dal vivo in numerosi comic-cons in tutto il mondo e non programmerà il DC FanDome per il 2022.

Quindi l'intenzione è di realizzare dal vivo gli incontri con i fan come, per esempio, succede al Comic-Con di San Diego a luglio.

Alcuni però mormorano che dopo la cancellazione di Batgirl e i dubbi su The Flash, Warner Bros. Discovery (è questo ora il nome completo) non abbia ancora chiaro il futuro cinematografico e televisivo DC. In ogni caso il prossimo evento DC sarà al cinema con il flm Black Adam, in uscita il prossimo 21 ottobre 2022 negli Stati Uniti.

Via Collider

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

L'attore di Blade: i cinecomic sono "spazzatura inutile"

Scopri cosa ha dichiarato Stephen Dorff in una recente intervista, l'attore ha attaccato Black Adam e il film Blade che uscirà nel 2024.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
L'attore di Blade: i cinecomic sono "spazzatura inutile"

L'attore Stephen Dorff, noto per il ruolo dell'antagonista Diacono Frost nel film Blade del 1998, ha criticato pesantemente i recenti film di supereroi. L'attore ha rilasciato delle dichiarazioni alla testata The Daily Beast nel corso di una lunga intervista.

L'attore si è concentrato in particolare sulla pellicola Black Adam, il film di supereroi dell'universo DC con Dwayne Johnson, che ha definito "spazzatura inutile". Ecco le sue parole:

Sto cercando altri articoli per te...